L'Azienda SIRCH parte dalla tradizione

Per SIRCH la tradizione è tutto. Questo significa lavorare ogni giorno per:

  • assecondare le condizioni naturali che i millenni hanno forgiato in quest’area particolare del Friuli Venezia Giulia;
  • trattare la terra e la vite con il dovuto rispetto;
  • ridurre l’utilizzo di prodotti chimici incrementando la cura degli ambienti e delle diverse fasi di lavorazione;
  • valorizzare il fattore umano in cui le competenze tecniche maturate sul campo si abbinano all’impegno e alla passione indispensabili per questo lavoro.

L’evoluzione storica

L’azienda nasce nella metà degli anni Cinquanta, quando i metodi di produzione erano molto diversi da quelli di oggi, ma il territorio offriva già caratteristiche uve di grande spessore qualitativo.

Nel 1970 viene istituita la DOC Friuli Colli Orientali che identifica la zona, la produzione e il suo disciplinare. SIRCH si ritrova quindi pienamente inserito nell’area di un marchio di valorizzazione e promozione delle qualità specifiche del territorio.

Con il nuovo millennio si ristruttura la cantina, si investe in nuovi terreni, aumentano produzione e numero di bottiglie.

La realtà odierna

Attualmente l’Azienda coltiva 100 ettari situati in tre diverse località della DOC Friuli Colli Orientali:

  • Cividale del Friuli;
  • Premariacco / Orsaria;
  • Prepotto / Cladrecis.

Oggi SIRCH esporta in diversi Paesi europei e una sua linea è venduta negli Stati Uniti da Terlato Wines, una primaria realtà della distribuzione mondiale che ha scelto l’Azienda friulana per la propria etichetta: Terlato Vineyards.

Le sfide continuano, si preparano grandi novità e si costruisce il futuro. Com’è tradizione della famiglia SIRCH.

SIRCH SOCIETÀ AGRICOLA A RESPONSABILITÀ LIMITATA
VIA FORNALIS 277/1
33043 CIVIDALE DEL FRIULI (UD)
TEL: +39 0432 709835
P.IVA E C.F. 02823210303


D. LGS. 88/2009

Pec: sirchsrl@legalmail.it www.sirchwine.com
info@sirchwine.com